Home :: Gite :: Tra i boschi planiziali di muzzana del turgnano
Domenica 06 Dicembre 2020
Bassa pianura friulana
[TRA I BOSCHI PLANIZIALI DI MUZZANA DEL TURGNANO - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdì che la precedono.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o di sicurezza lo richiedessero.

TRA I BOSCHI DI MUZZANA DEL TURGNANO

Escursione naturalistica

È questa una escursione diversa dalle solite, proposta agli amanti delle lunghe passeggiate e del Bird Watching. Visiteremo una parte dei due residui boschi planiziali della Bassa Friulana che sono i resti dell’antica “Silva lupanica”, la grande foresta che un tempo ricopriva l’intera pianura compresa tra i fiumi Livenza ed Isonzo, nella regione del Friuli.

L’insediamento umano in questa pianura, con la sua incessante pressione antropica ha di fatto stravolto nel corso dei secoli l’antico paesaggio riducendo queste antiche foreste a pochi lembi residui, i più consistenti dei quali, con oltre 300 ettari di estensione, sono localizzati entro i confini del comune di Muzzana del Turgnano.

Si tratta di due magnifici boschi di latifoglie ubicati a sud del paese, a poche centinaia di metri dal sistema costiero della Laguna di Marano: il bosco “Baredi/Selva di Arvonchi” (di proprietà collettiva) e il bosco “Coda di Manin” (di proprietà privata). In essi si conserva un elevatissimo grado di biodiversità floro-faunistica.

Un aspetto importante del territorio che ospita questi boschi è senz’altro la grande ricchezza di acque: rogge, canali, scoli e fiumi più o meno grandi ne caratterizzano e ne definiscono il paesaggio. Collocato tra le foci del fiume Turgnano e del torrente Cormôr (canalizzato in questo tratto nei primi anni ’50 del secolo scorso).

Avvicinamento in auto: giunti a Muzzana del Turgnano, ad una rotonda, si prende a destra la SP70 diretta a Marano Lagunare. Si prosegue per 2,5 Km e si parcheggia in loc. San Gervasio.

Dislivello in salita; nullo
Difficoltà;   E/N
Tempi indicativi di percorrenza: 4 ore e 30’ più le soste
Equipaggiamento: da escursione
Trasporto: mezzi propri

Capigita: Severino Basso, Giovanni Battiston, Rita Tisin