Home :: Gite :: Archivio :: Salita al monte messer
Domenica 07 Luglio 2013
Il CAI compie 150 anni e organizza la salita contemporanea di 150 vette in tutta Italia
[SALITA AL MONTE MESSER - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery
[SALITA AL MONTE MESSER - 2][SALITA AL MONTE MESSER - 3][SALITA AL MONTE MESSER - 4][SALITA AL MONTE MESSER - 5][SALITA AL MONTE MESSER - 6][SALITA AL MONTE MESSER - 7][SALITA AL MONTE MESSER - 8][SALITA AL MONTE MESSER - 9][SALITA AL MONTE MESSER - 10][SALITA AL MONTE MESSER - 11][SALITA AL MONTE MESSER - 12][SALITA AL MONTE MESSER - 13][SALITA AL MONTE MESSER - 14][SALITA AL MONTE MESSER - 15][SALITA AL MONTE MESSER - 16][SALITA AL MONTE MESSER - 17][SALITA AL MONTE MESSER - 18][SALITA AL MONTE MESSER - 19][SALITA AL MONTE MESSER - 20][SALITA AL MONTE MESSER - 21][SALITA AL MONTE MESSER - 22][SALITA AL MONTE MESSER - 23][SALITA AL MONTE MESSER - 24][SALITA AL MONTE MESSER - 25][SALITA AL MONTE MESSER - 26][SALITA AL MONTE MESSER - 27][SALITA AL MONTE MESSER - 28][SALITA AL MONTE MESSER - 29][SALITA AL MONTE MESSER - 30]

Per partecipare è necessario iscriversi presso la segreteria della sezione, il martedì o venerdì precedenti la gita, dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

MONTE MESSER - GRUPPO COL NUDO-CAVALLO

Tra le numerose manifestazioni per la ricorrenza dei 150 anni di fondazione del CAI, vi è anche la salita contemporanea di 150 vette in tutta l'Italia, organizzata per domenica 7 giugno, alla quale partecipano numerosissime sezioni.

La nostra Commissione gite propone la salita al Monte Messer, che è la cima più elevata della dorsale Col Nudo Cavallo; una montagna con caratteristiche alpinistiche a misura della maggior parte dei nostri soci.
Con i suoi 2230 metri domina l'Alpago il Cansiglio e la Val Cellina, il lago di Barcis e quello di Santa Croce e nelle belle giornate ci dovrebbe permettere di arrivare a vedere il Campanile di Val Montanaia.

Il percorso inizia nei pressi dell'agriturismo Pian Formosa e, prima del vallone, su di una radura al termine del bosco, un enorme faggio plurisecolare ci saluta prima di entrare nel canalone che, con le sue specie xerofile, ci condurrà fino al bivacco Toffolon. A questo punto prenderemo il ripido versante nord e percorreremo gli ultimo 250 metri di dislivello per raggiungere la cima.
Dopo una meritata sosta per apprezzare il panorama che ben presenta le tormentate fasi geologiche e le caratteristiche modellazioni prodotte dai ghiacciai, scenderemo al Bivacco dove continueremo la festa con il tradizionale “spuntino" offerto dai capigita.

Accesso: Chies d'Alpago, Casera Pian Formosa (m.1204), sent. 979, biv. Toffolon (m.2018), M. Messer (m.2230).

Dislivello: 1030 m.
Difficoltà: Escursionistica.
Equipaggiamento: normale da montagna
Tempi di percorrenza: 6-7 ore
Partenza dalla sede CAI: ore 6.30
Trasporto mezzi propri

Capigita: La Commissione Gite