Home :: Gite :: Archivio :: Rifugio grauzaria e monte flop
Domenica 30 Agosto 2015
Alpi Carniche Orientali – Gruppo Sernio Grauzaria – Moggio Udinese
[RIFUGIO GRAUZARIA E MONTE FLOP - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso la segreteria della sezione aperta il martedì e venerdì dalle ore 21.00 alle 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte:
martedì 25 e venerdì 28 agosto.

Vedi il regolamente gite sociali.

MONTE FLOP - Cima Est - m. 1715

Massiccia montagna dai fianchi dirupati e ricoperti di bassa vegetazione. Il monte ha due cime che vengono assai raramente visitate; la quota 1715 m. si raggiunge facilmente per cresta percorrendo una vecchia ed inerbita mulattiera militare.

Da Moggio Udinese seguire la strada lungo Valle Aupa per circa 8,5 Km. Dove un cartello indica la via al Rifugio Grauzaria voltare a sinistra per una stradina fino ad uno slargo in prossimità di un tornante e il cartello che indica l'inizio del sentiero.

Parcheggiate le auto (m. 730) seguire il sentiero 437 che sale nel bosco, dopo 20’ circa si incontra una fonte, si prosegue in costante salita nella bella faggeta, poi si superano i ruderi di Casera Flop (m. 986) invasi dalla  vegetazione.
Lungo il percorso si può ammirare l'imponente parete della Cima della Sfinge così chiamata la somiglianza alla figura egizia, poi si superano un paio di torrenti in secca fino a raggiungere il Rifugio Grauzaria (m. 1250), immerso nel bosco (ore 1 e 30’ circa).
Oltrepassato il rifugio, ancora per sent. 437, si sale al Foràn de la Gjaline (m. 1560), grandiosa visuale sulla Creta Grauzaria, la Cima della Sfinge e l'imponente Monte Sernio. Ora si devia a dx sul sent. 435 che salendo un canalone porta più in quota. Da qui il panorama si fa sempre più ampio e finalmente si vede la meta apparentemente poco significativa.
Con ampia traversata verso destra poche decine di metri prima di un valico della dorsale si abbandona il sentiero segnato per seguire una traccia sulla destra che traversa un crinale erboso fino ad un intaglio, subito a sinistra un breve e ripido tratto porta in vetta al Monte Flop (m. 1715). Grandioso panorama a 360° sull'intera Carnia, verso le cime dell'Austria e verso il bianco massiccio della Creta di Aip. Verso Nord il monte precipita verticale verso la Foresta Forcjute mentre verso Sud il panorama spazia sulla Val Aupa.
Discesa per lo stesso itinerario di salita.

Partenza: Case Nanghets, Moggio Udinese (UD)
Difficoltà: E

Quota partenza: 730 - Quota arrivo: 1715
Dislivello: 1000
Durata: circa ore 5:30 A/R
Trasporto: mezzi propri

Punti di appoggio: Rifugio Grauzaria
Capigita: Dino Agnolin – Fausta Colussi