Home :: Gite :: Archivio :: Rifugio antelao
Domenica 20 Marzo 2016
Dolomiti Cadorine - Pieve di Cadore
[RIFUGIO ANTELAO - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì o venerdi che la precedono.

ESCURSIONE CON LE CIASPOLE 

Gita in collaborazione con la sezione CAI di Codroipo

Panoramica e appagante escursione nel cuore delle dolomiti cadorine con meta il bel rifugio Antelao (m. 1796), aperto anche nella stagione invernale.

Da Pozzale (m. 1054) di di Pieve di Cadore si sale lungo la carrareccia di servizio al rifugio con segnavia CAI n° 252, passando per Monte Tranego (m. 1849) dove ci aspetta un panorama mozzafiato a 360° con vista su Antelao, Marmarole, Spalti di Toro e parte delle Doloti Friulane.
Si prosegue in discesa verso Forc. Antracisa (m. 1693) dove si trova anche la Capanna Tita Pancera e punto di incontro con il sentiero CAI n° 250 che proviene da Prapiccolo; proseguendo in lieve salita, in breve si giunge all’accogliente Rifugio Antelao, posto anch’esso in bella posizione panoramica a sud-est delle Crode di San Pietro e della Croda Mandrin.
La discesa avverrà per la stessa via di salita.

Accesso in auto: mediante la SS51 di Alemagna si giunge a Tai di Cadore dove si svolta a destra per Pieve di Cadore. Al centro del paese si imbocca la strada per Pozzale dove si parcheggia l’auto.

Dislivello in salita: mt. 950
Difficoltà: EAI
Equipaggiamento: adatto alla stagione con ciaspole, bastoncini e guanti.
Trasporto: Mezzi propri

Capigita: Edi Bottosso - Gianfranco Brusutti

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o lo stato del manto nevoso lo richiedessero.