Home :: Gite :: Archivio :: Passo siera
Domenica 28 Febbraio 2016
Alpi Carniche - Val Pesarina
[PASSO SIERA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì o venerdi che la precedono.

ESCURSIONE CON LE CIASPOLE

Il Passo Siera (m. 1592) è da sempre il valico più agevole tra la Val Pesarina e Sappada e si trova in una bucolica zona di estesi prati.

Il percorso inizia quota 970 m. e segue il sentiero CAI n° 231 lungo una comoda carrareccia che solo nella parte iniziale, dove si passa accanto ad alcuni casolari (Tesis), si presenta un po’ ripida.
Essa risale il versante sud-ovest del Col di Siera e si addentra nel bosco, ad un bivio si segue a destra, e superati alcuni tornanti si giunge a Casera Siera di Sotto (m. 1430). Risalendo ancora e oltrepassato il bivio con il sentiero n° 321 che, verso destra porta alla F.lla Creta Forata, si raggiungono i prati di Passo Siera (m. 1592), sul crinale alla nostra destra si trovano le strutture della Casera Siera e più in alto i dirupi del Piccolo Siera, nell’altro versante i contrafforti di Riobianco e delle Vette Nere.

Accesso in auto: da Tolmezzo si prosegue per Villa Santina e poi si imbocca la SS355 della Val Degano.  Al bivio per la Val Pesarina si svolta a sinistra si oltrepassa Pesaris e un Km circa dopo una galleria, nei pressi delle case Tesis si parcheggia l’auto.

Dislivello: mt. 620
Difficoltà: EAI
Equipaggiamento: adatto alla stagione con ciaspole, bastoncini e guanti.
Trasporto: Mezzi propri

Capigita: Paolo Tedesco - Ezio Campagnolo.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o lo stato del manto nevoso lo richiedessero.