Home :: Gite :: Monte vas - m. 1403
Domenica 25 Novembre 2018
Alpi Carniche - Lauco (UD)
[MONTE VAS - m. 1403 - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdì che la precedono.

Il Monte Vas è una elevazione nel cuore verde della Carnia, in una zona con numerosi piccoli borghi che purtroppo rischiano lo spopolamento di un ambiente un tempo ricco di pascoli.

Il percorso che faremo inizia a Vinaio (m. 807) e si snoda tra saliscendi e poi cala bruscamente verso il Rio Picchions Raggiunta una carrareccia prosegue in direzione nord, incrocia alcuni nuclei di case fino a giungere a Runchia (m. 960), poi a Case di Pesmulet (m. 1072) per procederre su asfalto aggirando le pendici meridionali del monte oltrepassando le case Uerpa e le case Vas e poi segue una pista forestale verso Forcella di Corce (m. 1310).
Dalla forcella si sale direttamente a sinistra (sud) seguendo il crinale e ritrovando quasi subito una buona traccia con la quale si esce sulla panoramica quota a m. 1374. Da qui appare evidente il percorso da seguire per raggiungere la vetta del monte Vas (m. 1403).

Per la discesa si ritorna alla forcella di Corce, ci si tiene a sinistra. Ora la pista si trasforma quasi subito in una trattorabile e punta ad alcuni ruderi oltre i quali si intravedono le case isolate di Dolacis (m. 1165), inserite in una bella ed aperta zona prativa. Oltre i prati si rientra improvvisamente in una fitta abetaia, passando in località Nava e Infine ci si raccorda al bivio sopra Runchia dal quale si segue a ritroso quanto fatto in precedenza.

Difficoltà: E
Dislivello: m. 600
Equipaggiamento: normale da escursione in montagna
Trasporto: mezzi propri

Capigita: Ezio Campagnolo - Petra Klozner - Paolo De Bortoli