Home :: Gite :: Archivio :: Monte similaun
Da Sabato 29 Giugno a Domenica 30 Giugno 2013
Alpi Retiche - Gruppo dell'Altissima
[MONTE SIMILAUN - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery
[MONTE SIMILAUN - 2][MONTE SIMILAUN - 3][MONTE SIMILAUN - 4][MONTE SIMILAUN - 5][MONTE SIMILAUN - 6][MONTE SIMILAUN - 7][MONTE SIMILAUN - 8][MONTE SIMILAUN - 9][MONTE SIMILAUN - 10][MONTE SIMILAUN - 11][MONTE SIMILAUN - 12][MONTE SIMILAUN - 13][MONTE SIMILAUN - 14][MONTE SIMILAUN - 15][MONTE SIMILAUN - 16][MONTE SIMILAUN - 17][MONTE SIMILAUN - 18][MONTE SIMILAUN - 19][MONTE SIMILAUN - 20][MONTE SIMILAUN - 21][MONTE SIMILAUN - 22][MONTE SIMILAUN - 23][MONTE SIMILAUN - 24][MONTE SIMILAUN - 25][MONTE SIMILAUN - 26][MONTE SIMILAUN - 27][MONTE SIMILAUN - 28][MONTE SIMILAUN - 29]

Iscrizioni: per motivi organizzativi (prenotazione corriera e rifugio) si accettano le iscrizioni entro venerdì 14 giugno.

Le iscrizioni si ricevono presso la segreteria della sezione, il martedì e venerdì dalle ore 21:00 alle ore 22:00.

Il Similaun (mt. 3597) è certamente la vetta più famosa della Val Senales e delle Alpi dell’Ötztal, soprattutto perché nelle sue vicinanze, presso il Giogo di Tisa, nel 1991 vi fu il singolare ritrovamento di Ötzi la celeberrima Mummia del Similaun, ma anche per la relativa facilità di salita, per il panorama stupendo e per l’altitudine elevata.

Il confortevole Rifugio Similaun (privato), situato sul Giogo Basso, sarà il necessario punto d’appoggio, utile a dividere in 2 giorni l’ascesa alla cima, il cui dislivello complessivo è notevole.

Il primo giorno la salita inizia a Vernago a quota 1711 mt, nei pressi dell’omonimo lago, risale la Valle di Tiso per terminare al Rifugio Similaun a quota 3019 mt. Il secondo giorno si risale la vedretta del Giogo Basso fino alla vetta a quota 3597 mt. Discesa per il medesimo itinerario.

Percorso: Lungo la via normale con traccia su ghiaccio
Punto di appoggio: Rifugio Similaun mt.3019
Attrezzatura: Imbragatura a norma, piccozza, ramponi e corda per la sicura
Dislivello primo giorno: mt 1.300
Dislivello secondo giorno: salita mt 600 e discesa mt 1900
Difficoltà: EEA - A - F+
Trasporto: Corriera
Capigita: Danelon Ugo , Battiston Giovanni