Home :: Gite :: Monte san lucano
Domenica 21 Luglio 2019
Dolomiti - Pale di San Lucano
[MONTE SAN LUCANO - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdi che la precedono.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o di sicurezza lo richiedessero.

Vedi il regolamento per le Gite Sociali

MONTE SAN LUCANO  m. 2409

Dolomiti - Pale di San Lucano

Il monte San Lucano è la montagna più alta del sottogruppo dolomitico delle Pale di San Lucano. Si trova nella parte centrale del sottogruppo tra la Quarta Pala (ad occidente) e la Forcella Besausega (ad oriente) e lo Spiz di Lagunáz (a sud). Dalla vetta la vista si estende a giro d’orizzonte dalle Dolomiti maggiori alle più vicine e selvatiche vette di San Lucano.

Da Pradimezzo (m. 873 - fr. di Cencenighe Agordino) si imbocca il sent. n° 764 che risale la Val Torcol e lo si segue fino alla Malga d’Ambrusogn (m. 1700). Qui si prosegue sul sent. 765 diretto alla forc. Besausega e al bivacco Bedin. Poco sotto la forcella ci si sposta a destra e si risalgono un pendio erboso ed una cengia, si continua seguendo la cresta mai esposta e con qualche divertente passaggio su rocce fino in vetta.

Discesa: stessa via di salita

Accesso in auto: Risalendo la Val Cordevole mediante la SS n° 203 “Agordina”, in corrispondenza del lago del Ghirlo, si svolta a sinistra in Via Roa e si prosegue fino a Pradimezzo (m. 873), dove si lasciano le auto.

Dislivello in salita: m. 1450
Difficoltà: EE
Tempi indicativi di percorrenza: salita + discesa ore 8:00
Equipaggiamento: normale da escursione in montagna
Trasporto: mezzi propri
Capigita: E. Cappena - A. Francescut - Chiara Fontana.