Home :: Gite :: Monte cuzzer - m. 1462
Domenica 28 Ottobre 2018
Prealpi Giulie - Val Resia
[MONTE CUZZER - m. 1462 - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdì che la precedono.

Il monte Cuzzer è una tozza elevazione dai fianchi boscosi situata in Val Resia. Vetta non molto frequentata, offre però un panorama privilegiato verso le Prealpi Giulie e le Alpi Giulie Occidentali.

Il percorso inizia a case Gost e, attraversato un rio, su un masso troviamo una targa a Claudio Vogrig a cui è intitolato il sentiero 707.
Già da subito la pendenza è notevole, si attraversa una zona a pino nero poi si risale un ripido costone, talvolta aiutati da qualche spezzone di cavo o gradini di legno che agevolano il passaggio e trattengono il terreno franoso. Si percorre poi un bosco di faggio seguendo la traccia che sale sempre ripida su un letto di foglie, talvolta scivoloso; raggiunta un’insellatura si svolta a sinistra e dopo un lungo traverso si giunge alla croce di vetta. Essendo la cima isolata, la vista è notevole: a nord Montasio e Canin, a sud le cime dei Musi, a ovest il Lavara.

Dalla cima si prosegue con attenzione per verdi e roccette verso sud-ovest e, passando per un canalino attrezzato, si risale a quota 1449 m. Da qui si inizia la discesa in modo deciso e si arriva a Forca Tasacuzzer quota 1235 m. Dopo il bivio con il sentiero 703, il percorso si fa finalmente piacevole e riposante; immerso in una delle più belle faggete della Val Resia, il sentiero finisce, dopo aver attraversato il rio Secco, al parcheggio, dove troveremo un mezzo lasciato al mattino.

Escursione su terreno quasi sempre ripido, che richiede attenzione su alcuni tratti esposti.


Accesso: dalla strada della Val Resia, al bivio Stolvizza-Lischiazze si svolta a dx fino a parcheggiare le auto nei pressi di Case Gost.

Difficoltà: EE
Dislivello: m. 910
Equipaggiamento:  normale da escursionismo, bastoncini, ecc.
Partenza dalla sede del CAI: ore 7:00
Trasporto: mezzi propri

Capigita: Dora Lisa Rosalen - Gianpiero Polesel - cellulare 3687604570