Home :: Gite :: Archivio :: Monte creta forata
Domenica 15 Luglio 2012
Alpi Carniche - Dolomiti Pesarine
[MONTE CRETA FORATA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery
[MONTE CRETA FORATA - 2][MONTE CRETA FORATA - 3][MONTE CRETA FORATA - 4][MONTE CRETA FORATA - 5][MONTE CRETA FORATA - 6][MONTE CRETA FORATA - 7][MONTE CRETA FORATA - 8][MONTE CRETA FORATA - 9][MONTE CRETA FORATA - 10][MONTE CRETA FORATA - 11][MONTE CRETA FORATA - 12]

Accesso: Cima Sappada m.1295 - rifugio Monte Siera m.1606 - Terrazza del Pra Sartor m. 1754 - Vallone della Creta Forata - Monte Creta Forata m. 2462 - casera Geu Alta m.1785 - parcheggio.

Dislivello: m. 1260
Difficoltà: EE
Trasporto : mezzi propri 

Capigita: Campagnolo Ezio - Del Fabro Denis

Iscrizioni: entro il martedì e/o il venerdì precedenti la gita

Per partecipare alle escursioni è necessario iscrversi presso la segreteria della sezione. 
(Sede aperta martedì e venrdì dalle ore 21:00 alle ore 22:00 - Tel.: 0434 876521)

La zona della Creta Forata è uno degli angoli più belli delle Alpi Carniche grazie al contrasto fra i verdi prati e le belle pareti sovrastanti. Il monte con i suoi 2462 m. è la cima più elevata del gruppo, si innalza isolata a forma di poderoso crestone e prende il nome da un curioso foro naturale.

L'escursione è molto piacevole poichè permette la salita su una montagna di tipo dolomitico senza presentare difficoltà rilevanti.
Dalla sua vetta superbo è il panorama che si può ammirare tutt'intorno e sulla Val Pesarina e la vallata di Sappada.
Al ritorno si passerà per casera Geu Alta e poi lungo il sentiero n.230 fino al parcheggio.