Home :: Gite :: Monte cornaget - m. 2323 e bivacco anita goitan - m. 1810
Domenica 05 Agosto 2018
Gruppo Caserine - Cornaget, Dolomiti Friulane, Claut
[MONTE CORNAGET - m. 2323 e BIVACCO ANITA GOITAN - m. 1810 - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdì che la precedono.

1) Il Monte Cornaget (m. 2323) è la cima più alta del gruppo Caserine - Cornaget e per questo motivo gode di un panorama a 360˚ su Prealpi Carniche, Dolomiti Friulane, Bellunesi, di Sesto, Alpi Carniche e Giulie. Trattasi di uno dei raggruppamenti montuosi meno antropizzati e più selvaggi dell’intero arco alpino, con caratteristiche ambientali, geologiche e botaniche, incontaminate e uniche.

2) Il bivacco Anita Goitan è posto nella parte inferiore dell’ampio circo del Cadin della Meda tra la Cima della Meda, il Monte Cornaget, la Cima Savalon e la Cima Settimana. Eretto nel 1975 dalla Società Alpina delle Giulie, Sezione CAI di Trieste, è affiliato alla Fondazione Antonio Berti ed è dotato di nove posti letto. L’ acqua scorre nelle vicinanze del bivacco.

Il sentiero inizia in Val Settimana a quota 913 m. e risale prima uno splendido bosco di faggi, per poi addossarsi alle incredibili pareti di Cima Savalon e Cima Settimana; giunge infine al Bivacco Anita Goitan (m. 1810), dove il bosco si dirada in singoli esemplari di Larice e macchie di Pino Mugo lasciando spazio al panorama sul conosciuto e amato Pramaggiore. La salita poi si svolge all’interno del Cadin della Meda, enorme catino di origine glaciale in cui su alcune rocce si può osservare l’endemica Campanula morettiana, per poi risalire, prima alla comoda Forcella Savalon, ed infine sulle splendide placche finali del Cornaget.

Percorso: dal Parcheggio di Ciol de Pes (m. 907) - Sentiero CAI 375 - Bivacco Anita Goitan (m. 1810) (possibilità di concludere qui la salita per i meno esperti) -  Senza traccia obbligata al Cadin della Meda (m. 1990) - Forcella Savalon (m. 2140) - Monte Cornaget (m. 2323).

Discesa: per la via di salita.

Accesso in auto: da Claut in Val Settimana fino al parcheggio “Ciol de Pes” m. 907.

Difficoltà: EE con qualche passaggio di 1° grado (Escursionistica fino al biv. A. Goitan)
Dislivello in salita: m. 1450 (m. 900 fino al biv. A. Goitan)
Tempi indicativi di percorrenza: salita ore 4.30’; discesa ore 3.00
Equipaggiamento: da escursione in montagna + casco per la vetta del Cornaget
Trasporto: mezzi propri

Nota: dal bivacco Goitan alla cima non c’è alcun tipo di segnavia convenzionale; la via normale presenta passaggi di facile arrampicata fino al 1° grado, roccia friabile ed esposizione. Per tali motivi la salita alla cima è per soli escursionisti esperti e soprattutto allenati.

Capigita: Jacopo Verardo, Matteo Basso, Matteo De Piccoli