Home :: Gite :: Archivio :: Cima del lago
Domenica 15 Settembre 2013
Alpi Giulie - Gruppo del Canin – Sella Nevea
[CIMA DEL LAGO - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Iscrizioni:  entro il venerdì precedente la gita

Per partecipare iscriversi presso la segreteria della sezione, il martedì o venerdì, dalle ore 21:00 alle ore 22:00

La Cima del Lago si erge all’estremità orientale della Catena montuosa del Canin, a sud del lago del Predil e fa da confine con la vicina Slovenjia. Splendida la visione a 360° che si gode dalla sua isolata vetta su tutte le Alpi Giulie.
L’itinerario, escursionisticamente molto appagante, si snoda lungo un percorso di grande interesse naturalistico per i marcati segni di carsismo, ma anche per i resti della grande guerra che si trovano sulla zona.
Il sentiero a tratti è  un po’ ripido e faticoso, dapprima sale in un bel bosco di faggio e di abete rosso e bianco, più in su è libero da vegetazione e subito lascia spazio alla vista sui contrafforti dello Jof Fuart. Poco oltre si giunge alla Sella del Lago (m. 1718 – cippo di confine), dalla quale si prosegue verso est attraversando valloncelli, si passa nei pressi di un grande catino carsico, si supera una cengia artificiale e infine si risale la panoramica dorsale fino alla vetta (m. 2125).
La discesa avverrà per lo stesso itinerario di salita.

Accesso: Chiusaforte – Sella Nevea - Valle Rio del Lago m. 973 - Sella del Lago (m. 1718) – Cima del Lago m. 2125.

Difficoltà:   EE;
Dislivello in salita m.: 1155;
Trasporto:  mezzi propri;
Capigita: Lucia Bonfada - Bruno Basso - Jacopo Verardo