Home :: Gite :: Archivio :: Ciclovia della valsugana
Domenica 24 Giugno 2012
Gita cicloturistica
[CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery
[CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 2][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 3][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 4][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 5][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 6][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 7][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 8][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 9][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 10][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 11][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 12][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 13][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 14][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 15][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 16][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 17][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 18][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 19][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 20][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 21][CICLOVIA DELLA VALSUGANA - 22]

N.B.: Le iscrizioni si accettano esclusivamente presso la sede CAI, dai diretti interessati.

Le richieste per conto terzi non saranno considerate. 45 posti sono riservati a soci CAI. 
Ogni partecipante, al momento dell’iscrizione dovrà versare la quota prestabilita. 
In caso di mancata partecipazione la quota non potrà essere rimborsata.

Per partecipare alle escursioni è necessario iscrversi presso la segreteria della sezione. 
(Sede aperta martedì e venrdì dalle ore 21:00 alle ore 22:00 - Tel.: 0434 876521)

L'importanza storica della Valsugana quale via di comunicazione è affermata da una delle due strade Romane Imperiali, la Claudia Augusta Altinate, che penetrava in Trentino diretta nella Rezia. Essa aveva un percorso assai diverso da quanto siamo abituati a vedere ora, in particolare, anzichè percorrere il fondovalle paludoso si manteneva sempre il più alto possibile al piede degli imponenti contrafforti rocciosi, dove, non a caso, si sono sviluppati numerosi villaggi.

La ciclopista della Valsugana, che collega il cristallino Lago di Caldonazzo con la splendida Bassano del Grappa, è un vero e proprio paradiso per tutti gli appassionati della bicicletta: 74 km lungo i quali si intrecciano cultura, storia e paesaggi naturali davvero unici, a cavallo tra Trentino e Veneto, lungo il fiume Brenta.

Si parte da Pergine e in lieve discesa si passa presso tutti i paesi della Valsugana fino ad arrivare a Bassano.

Accesso: da San Vito al Tagliamento a Pergine Valsugana in pullman

 

Difficoltà: Per ciclisti con buon allenamento 

 

Equipaggiamento: Bicicletta, K way
Trasporto: Pullman + furgone per trasporto bici
Partecipanti: max n. 53

 

Capigita: Renzo Stefanel - Anna Maria Motzo - Paolo Piazza - Gino Nadalin