Home :: Gite :: Bovskj gamsovec
Domenica 25 Agosto 2019
Alpi Giulie Slovene - Gruppo della Skrlatica
[BOVSKJ GAMSOVEC  - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdi che la precedono.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o di sicurezza lo richiedessero.

Vedi il regolamento per le Gite Sociali

BOVŠKJ GAMSOVEC m. 2392

Alpi Giulie Slovene - Gruppo della Skrlatica

Raggiungere la vetta del Bovškj Gamsovec è una delle più belle escursioni delle Alpi Giulie slovene. Questo è un tour maestoso, proprio di fronte al re Triglav e nel complesso mostra un panorama vastissimo a 360° sulle suggestive vette delle Giulie, ma in particolare spiccano i vicini Razor, Skrlatica, Stenar, Kriz e Pihavec. Uno scenario di grande bellezza arricchito dall’ambiente selvaggio, roccioso e con praterie d’alta montagna fiorite e la presenza di molta capre selvatiche che non temono la presenza dell’uomo.
Lo si può salire in giornata ma è anche parte di un grande trekking che attrversa le Giulie dal Passo Vršič al Rif. Pogačnikov dom na Kriških podih e prosegue nel gruppo del Triglav.

Accesso: dal valico confinario di Fusine si prosegue fino al paesino di Mojstrana dove si svolta a destra entrando nella Val Vrata fino a giungere al Rif. Aliazev Dom (m. 1015) dove si parcheggiano le auto.
Si prosegue a piedi verso un monumento ai partigiani caduti in guerra rappresentato da un grande chiodo da roccia con moschettone, poi ad un bivio si segue l’indicazione per Forcella Luknja (m. 1758). Qui si svolta a destra (nord) e si segue il sentiero fino alla panoramica vetta a quota 2392 m.

Per la discesa prosegue verso nord (qualche breve passaggio attrezzato) arrivando al passo Dovska Vrata (m. 2178), a seguire si giunge ad un bivio incontrato salendo ed in breve al parcheggio dell’Aliazev dom.

Dislivello in salita: m. 1400
Difficoltà: EE
Tempi indicativi di percorrenza: salita + discesa ore 8:00
Equipaggiamento: da escursione in alta montagna
Trasporto: mezzi propri
Capigita: Giorgio Maddalena - Ugo Danelon.