Home :: Gite :: Archivio :: Anello della valle vecchia
Domenica 09 Dicembre 2012
Brussa di Caorle
[ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery
[ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 2][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 3][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 4][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 5][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 6][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 7][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 8][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 9][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 10][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 11][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 12][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 13][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 14][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 15][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 16][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 17][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 18][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 19][ANELLO DELLA VALLE VECCHIA - 20]

Iscrizioni: entro il martedì o venerdì precedenti la gita.

Per partecipare è necessario iscrversi presso la segreteria della sezione, il martedì o venerdì precedenti la gita, dalle ore 21:00 alle ore 22:00

Accompagnati da una guida naturalistico-ornitologica, percorreremo un tratto del litorale tra Bibione e Caorle nel periodo centrale dell'emigrazione degli uccelli migratori di specie acquatica che dal nord Europa scendono fino alle coste Africane.

Questo territorio si trova nel corridoio che le specie migratorie ripercorrono di anno in anno e, in quei giorni, quel luogo si riempie di un'infinità di specie di passo che, assieme a quelle stanziali, colorano le acque ed anche i canneti circostanti.

L’abbondanza d’acqua attira moltissimi uccelli migratori e questa moltitudine di presenze non sfugge ai predatori che li cacciano tutto il tempo dell'anno ma sanno anche che in questa stagione arrivano i “forestieri” a far loro concorrenza e la lotta per riempire la pancia non finisce mai.

Tanti sono gli aspetti curiosi ed interessanti che si presentano all'occhio allenato; noi, in questo caso, utilizzeremo quello della nostra guida. 

Alla fine della gita c’è l'opportunità di fermarsi in un ristorante della zona per il pranzo per il quale è necessario dare la propria adesione al momento dell’iscrizione.

Accesso: da Castello della Brussa - Ponte Masarach 

Difficoltà: T-Family
Trasporto: mezzi propri
Capigita: Dario Bortolussi - Ugo Danelon -Toni Polesello