Home :: Gite :: Archivio :: Anello del monte lovinzola
Domenica 13 Novembre 2016
Prealpi Carniche - Sella Chianzutan
[ANELLO DEL MONTE LOVINZOLA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdi che la precedono

Il Monte Lovinzola (m. 1868), assieme al Cormolina (m. 1880), al Verzegnis (m. 1914) ed al Colle dei Larici (m. 1779) formano una corolla di verdi vette ricoperte da prati e ricche di boschi nei loro fianchi. Sono sufficientemente isolate da offrire stupendi panorami a 360°.

Da Sella Chianzutan (m. 950) si imbocca il sentiero CAI n. 806 che sale alla vicina Casera Mongranda, poi entra nel bosco e più in alto per un tratto prosegue su facili gradini rocciosi fino ad entrare in una ampia conca prativa che si attraversa fino al ricovero di Casera Val (m. 1661). Qui vediamo alla nostra sinistra il M. Verzegnis e a destra il M. Lovinzola.

Proseguendo, con una breve salita di 120 m., si raggiunge Forc. Cormolina (m. 1764) per poi scendere all’accogliente ricovero Casera Lonvinzola di Sopra (m. 1524), dove si potrà fare una sosta e poi, ripreso il cammino, dopo pochi minuti lasciamo il sent. n. 806 che scende a Invillino per seguire a destra il n. 809 che passa per i ruderi di Casera Pala Ribosa (m. 1347) ed in breve giunge sulla carrareccia che scende a Casera Presoldon (m. 1314), dove mediante una scorciatoria si torna a Sella Chianzutan.

Se qualcuno volesse accorciare questo percorso, da Casera Val c’è la possibilità di attraversare il versante sud del m.te Lovinzola e dirigersi verso la ex cava di marmo dove si estraeva il famoso Rosso di Verzegnis e poi, per carrareccia, scendere a Casera Presoldon e, seguendo il segnavia n. 809, a Sella Chianzutan.

Avvicinamento in auto: Da Spilimbergo si segue la strada della Val d’Arzino fino a Sella Chianzutan dove si lascia l’auto in un grande parcheggio.

Dislivello in salita: m. 900
Difficoltà: E
Equipaggiamento: da escursione in montagna
Trasporto: mezzi propri 

Capigita: Stefano Brusadin - Virgilio Ciriani