Home :: Gite :: 17a festa della montagna a casera ceresera
Domenica 23 Settembre 2018
INCONTRO TRA I SOCI DELLE SEZIONI C.A.I. DELLA PROVINCIA DI PORDENONE
[17a FESTA DELLA MONTAGNA A CASERA CERESERA - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono già aperte e si chiudono giovedì 20 per coloro che vorranno seguire gli accompagnatori del CAI di Sacile, lungo due percorsi insoliti ed alternativi.

Vedi la locandina in formato pdf apribile nel link di fondo pagina.

17a FESTA DELLA MONTAGNA

INCONTRO TRA I SOCI DELLE SEZIONI C.A.I. DELLA PROVINCIA DI PORDENONE

A Casera Ceresera, m. 1347 - Organizzazione a cura dalla Sezione di Sacile.

Il consueto incontro tra i Soci delle 7 Sezioni CAI provinciali si svolgerà stavolta a Casera Ceresera; di proprietà del Comune di Polcenigo, in gestione alla Sezione CAI di Sacile, la quale, con vari interventi sia sulla struttura che negli arredi, ne ha fatto un luogo ideale per escursioni ed incontri didattici, siano essi organizzati dalla Commissione per l’Alpinismo Giovanile, o anche da soci di altre Sezioni ed associazioni, purché abbiano finalità ambientali, sociali, di formazione e comunque affini a quelle del CAI.
Si trova ai margini Sud-orientali del Bosco del Cansiglio, non lontano dalla Casa Forestale della Candaglia, in una zona di vecchi pascoli ora trasformati in rimboschimenti.
Dalla Casera, con giornate di buona visibilità, è consigliabile raggiungere una delle vicine quote prive di vegetazione quali il Monte Ceresera (m. 1420), il Col della Gallina (m. 1336), il Torrione (m. 1320), o il Col del Scios (m. 1342) per ammirare il panorama verso la pianura, verso le Dolomiti e verso il Gruppo Col Nudo - Cavallo.

Al termine dell’incontro vi sarà il consueto momento conviviale offerto dalla Sezione CAI di Sacile.

Accessi: La casera può essere raggiunta sia a piedi che in mountain bike.

Oltre ai soliti accessi (qui di seguito suggeriti) che permettono di giungere alla casera in autonomia, la Sezione di Sacile propone due percorsi insoliti e mette a disposizione due accompagnatori, come indicato nella locandina in formato pdf apribile dal link di fondo pagina.

- Dal Pian del Cansiglio, poco a N dell'Albergo San Marco (m. 1040 circa), passando dalla Casa Forestale della Candaglia (m. 1268).

- Da La Crosetta (m. 1118) con una piacevole passeggiata nel bosco del Cansiglio, in gran parte con brevi saliscendi, passando per il "Rifugio Maset" (m. 1274), seguendo il sent. 991.

- Dal Ristorante Bar da Stale (m. 340), dalla strada Polcenigo-Mezzomonte, seguendo il sent. 982, per la Casera Busa Bernart (m. 1250). Percorso più lungo ma con bel panorama sulla pianura friulana.


Dislivello: secondo il percorso che sarà prescelto.
Difficoltà: E
Equipaggiamento: normale da escursionismo
Capigita per CAI San Vito: Commissione Gite